Tomba degli Auguri
Gli 'Auguri erano i sacerdoti addetti alla lettura ed interpretazione della volontà divina attraverso il volo degli uccelli ed altri segni celesti. Questa tomba, situata nella necropoli di Monterozzi e scoperta nel 1878, viene considerata dagli studiosi uno fra i più importanti monumenti della pittura parietale etrusca, e non solo per la bellezza e plasticità dei soggetti dipinti ma soprattutto perchè viene qui documentata quella che è considerata una funzione tipica della religione etrusca, l'interpretazione cioè della volontà degli dèi attraverso la lettura di segni della natura. La decorazione della tomba è incentrata sulla parete di fondo dove, ai lati della porta dell'Ade, compaiono due figure barbute, gli 'Auguri che appaiono in atteggiamento di commiato. Al centro della parete destra vi sono due lottatori nudi, Teitu e Latithe.(VI secolo a.C.). Dimensioni in metri: 3,62 X 2,60 X 1,55 (h)

 

 



Canino Info Onlus - 2005