Tomba del Fiore di Loto
Questo tumulo, di recente scoperta (1962), risale all'incirca al VI secolo a.c. ed costituito da una camera rettangolare con soffitto a doppio spiovente decorato a fiorellini. Le pitture sono ben conservate, specie quelle della parete di fondo che mostrano, sui semitimpani del frontone, un leone ed una pantera l'uno di fronte all'altra ed entrambi rappresentati con colori molto appariscenti. In mezzo un fiore di loto rovesciato. La parete d'ingresso mostra gli stessi soggetti in condizioni di conservazione decisamente peggiori. Necropoli di Monterozzi.

 

     



Canino Info Onlus - 2005