LA FEMMINISTA

Che vo’ la femminista?
perché sta a reclamà,
reclama la giustizia
e un po' de libertà

Vole essere 'na moje
ma con la parità
divide pene e gioie
ma schiava non vo' sta.

Stasera sorto io
domani sorti tu
ma d'aiutare in casa
non ce la faccio più

Stasera sorto io
domani sorti tu
ma d'aiutare in casa
non ce la faccio più

E quando dal lavoro
il marito tornerà
c'è da spazzar la casa
se ancora è da spazzà.

E dopo aver mangiato
non chiacchiere, ma fatti
la donna addorme el pupo
l'omo a lava li piatti.

Stasera sorti tu
domani tocca a me,
seppure questo a bello
però ce sta un perchè.

Stasera sorti tu
domani tocca a me,
seppure questo a bello
però ce sta un perchè.

II marito, se va al bar
si gioca la partita;
la moje con l'amica
do' andranno a passeggiar?

Ma se si sveglia il pupo
ha fatto la pipì
el babbo con pazienza
je cambia el pannolino

Ma se vole la zisa
quanto piangerà?
Che do' s'attacca a mamma
non ce l'ha el papà.