I reperti etruschi provenienti da Vulci


Home      Indietro       Avanti

Immagine precedente Immagine seguente Home

 

Tipologia: Hydria. Ceramica attica a figure nere
Rinvenimento: Tomba a cassone
Periodo: 520 - 500 a.C.
Note:

Decorazione limitata ad una metopa tra le anse orizzontali inquadrata da motivi accessori costituita da linguette, meandri, foglie d'edera e palmette.
Sulla spalla sono raffigurate due quadrighe con relativo auriga, davanti ad una delle quadrighe efebo nudo. Sul corpo rappresentato il giudizio di Paride con, da sinistra, Hera, Athena, Afrodite ed Hermes, davanti a quest'ultimo si trova Paride.
E' stata avvicinata alla produzione del "Gruppo di Leagros".


   
Home      Indietro       Avanti