IL PALAZZO GIUSTINIANI - ODESCALCHI

DI BASSANO ROMANO

 

Home

Pianta Generale

Il Parco e il Giardino

Il Piano nobile

Il Piano terra

La famiglia Giustiniani
La famiglia degli Anguillara

IL GIARDINO E IL PARCO

Stampa

di Giacomo Mazzuoli

Clicca sull'immagine per corrispondere con l'autore


Le rampe a "tenaglia" che immettono al giardino all'italiana e al parco

 
 

                                                                               Il ponte che dal piano nobile attraversa la strada e conduce al giardino

Per accedere al giardino occorre oltrepassare il ponte che dal livello del piano nobile sovrasta la strada principale del paese. Di fronte si scende per una graziosa grotta-ninfeo e ai lati due scalinate con rampe a "tenaglia" conducono al giardino all'italiana che diviso da un'alta siepe dal parco vero e proprio. Questo si estende a destra e a sinistra del lungo viale principale, con una successione di viali coperti, boschi di elci, di abeti e di cipressi, larghi spiazzi delimitati da siepi e ornati un tempo di vasi e sculture.
Il giardino e il parco di Bassano, progettati dal marchese Vincenzo Giustiniani, attuano la sintesi tra arte-natura nel pieno rispetto dei canoni rinascimentali.

 

 

Associazione Canino Info Onlus 2011

Le immagini e i disegni di questo servizio sono tratte dal libro: La villa di Vincenzo Giustiniani a Bassano Romano, dalla Storia al Restauro a cura di Agostino Bureca Gangemi Editore

TORNA SU